Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
sabato 21 maggio 2022 ..:: Home » Bernardi ::..   Login
  La scomparsa prematura e repentina di ARTURO BERNARDI Riduci

COMUNICATO

 

La scomparsa prematura e repentina di Arturo BERNARDI ha lasciato un vuoto profondo nell’anima e nel cuore di tutti coloro, a Treviso e nel Veneto, che da sempre hanno dedicato le proprie energie fisiche ed intellettuali nel perseguire il pensiero di Giuseppe Saragat, fondatore del partito socialdemocratico in Italia e primo illuminato interprete della necessità che la libertà sia accompagnata dalla giustizia sociale per poter ottenere il raggiungimento di una vera e completa democrazia.

L’azione politica di Arturo BERNARDI, sviluppatasi ininterrottamente nel rispetto dei suddetti principi fondamentali, ha sempre avuto uno spessore ampio e con visione lungimirante sia in passato durante la funzione di segretario regionale del PSDI che negli ultimi tempi quale responsabile regionale di Democrazia Futura, l’associazione che rappresenta una nuova forma aggregativa di uomini e donne che intendono mantenere vivo e soprattutto in forma evoluta ed innovativa il pensiero socialdemocratico di stampo europeo anche in Italia, di cui attualmente non c’è rappresentanza parlamentare.

In particolare Arturo BERNARDI riteneva fondamentale un altro punto fondante del pensiero politico di Giuseppe Saragat e cioè che “ l’etica non è una politica, ma che una politica senza etica non è politica “ e ad essa fino all’ultimo si è ispirato e per essa ha combattuto sia nelle istituzioni pubbliche che nel quotidiano operare. Intendiamo ricordare con orgoglio Arturo, amico e compagno di tante battaglie politiche, per la coerenza e la limpidezza con cui ha condotto il confronto politico e con la certezza che la sua figura sarà un sicuro esempio per tutti coloro che vorranno partecipare alla vita pubblica con lealtà, dedizione e generosità e, soprattutto, per la disponibilità.

 

 

 


 Stampa   
Copyright (c) 2009-2014   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation